Ancora in (terza) pista: nuovo Master Plan, vecchi problemi!

Gennaio 2014: allo scadere del congelamento di 9 mesi, e dopo il rifiuto di un’ulteriore sospensione, SEA riscrive il Master Plan attraverso delle Osservazioni al suo stesso progetto e lo presenta al Ministero dell’Ambiente. Una documentazione che di fatto non cambia quelli che saranno gli impatti negativi che il Master Plan porta con sé.

TAV_14_rev

La Terza Pista sarà sempre nella stessa posizione di prima e con le stesse conseguenze di prima: aumento del rumore a sud e delle popolazioni direttamente coinvolte, delocalizzazione o cancellazione della residenza di Via del Gregge e di Via S. Anna, interruzione della Via Gaggio e dell’importante corridoio ecologico oggi esistente.

Via Gaggio rimarrà fino a che non verrà costruita la terza pista, ma poi verrà eliminata nell’ultima sua parte proprio perché verrà interrotta dalla costruzione della terza pista.

La zona totale dell’espansione viene “ridotta” a 200 ettari e non più 437 ettari come all’inizio.

Il polo logistico forse sarà costruito nelle zone delocalizzate di Lonate Pozzolo, Ferno e Somma Lombardo, magari aggirando i vincoli previsti dagli articoli 707 e 715 del Codice della Navigazione.

TAV_12_rev

Quel che è certo è che purtroppo la zona della brughiera verrà cancellata per sempre, per realizzare degli hangar a supporto della futura Terza Pista.

SEA  torna alla carica rilanciando la fantasiosa possibilità di “ricostruire” l’habitat della Brughiera da altre parti: una proposta già scartata e bocciata a livello tecnico anche dalla Commissione Nazionale VIA/VAS, dato che un ambiente simile, unico e raro, non lo si ricostruisce come se niente fosse da altre parti. SEA prevede la realizzazione di questo nuovo habitat prima dell’avvio dei lavori della terza pista: peccato che voglia realizzare questi interventi in aree che non sono di sua proprietà e che non sono nella sua disponibilità. Di fatto incorreremo in una nuova procedura di infrazione da parte dell’Unione Europea per la perdita di habitat e di specie naturali tutelate da apposite Direttive.

TAV_13_rev

Sul fronte dell’inquinamento acustico possiamo tranquillamente affermare che a nord il rumore sarà lo stesso di oggi e, anzi, sarà destinato ad aumentare poiché i decolli dalla futura terza pista sorvoleranno zone oggi non interessate dai decolli, prima di sorvolare i paesi del Piemonte; a sud aumenteranno le popolazioni e i paesi direttamente coinvolti dai futuri atterraggi sulla terza pista.

Sul fronte dell’inquinamento atmosferico SEA si fa forte di uno studio alquanto dubbioso e lacunoso di Arpa Lombardia, dove si evince che Malpensa non inquina e anzi che le fonti inquinanti sono di altro tipo e genere.

Infine, risulta quantomeno singolare che il Proponente rinunci al suo ruolo per fare delle Osservazioni al suo stesso progetto (non sappiamo nemmeno se questa procedura sia corretta da un punto di vista giuridico-amministrativo)

In questi anni, con la collaborazione delle altre associazioni ambientaliste, dei Comitati, di molti Comuni e del Parco del Ticino,  siamo riusciti smontare pezzo per pezzo il Master Plan e a mettere in evidenza le negatività riscontrate, presentando 1.054 argomenti che anche la Commissione Nazionale VIA/VAS ha ritenuto validi e condivisibili.

Continueremo quindi ad analizzare il Master Plan ed informare correttamente il Territorio per fermare definitivamente il progetto.

Viva Malpensa fino a Via Molinelli, da li in poi Viva Via Gaggio: c’è posto per entrambi!

Ecco la documentazione presentata:

RELAZIONE_GENERALE

Osservazioni-Finale_rev

Tutta la documentazione è scaricabile qui

Annunci

One response to this post.

  1. […] ultime modifiche che SEA ha presentato al proprio Master Plan abbiamo giá espresso le nostre opinioni. Lo stesso hanno fatto le associazioni ambientaliste e i sindaci del Castanese. Infine, lo scorso […]

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: