LA FINALITÀ

vivaviagaggio@gmail.com

Il logo è una creazione di SERENELLA NOSEDA

Lo scopo del comitato è quello di salvaguardare la zona a sud dell’aeroporto di Malpensa riconosciuta come uno degli ultimi lembi della Groana o Brughiera Lombarda, ove insiste anche la Via Gaggio, patrimonio storico e ambientale di notevole importanza per la comunità lonatese e non solo.

Questa zona rappresenta una rete ecologica importante per l’esistenza stessa del Parco del Ticino.

Tutte queste realtà, insieme alla frazione di Tornavento sono minacciate dal progetto della TERZA PISTA dell’aeroporto di Malpensa.

Per questi motivi il Comitato W VIA GAGGIO intenderà proporre una serie di iniziative per sensibilizzare, informare e impedire che questo enorme patrimonio ambientale venga cancellato definitivamente per diventare “sedime aeroportuale”.

Il comitato non è contro l’aeroporto di Malpensa, ma ritiene necessario e importante che si esca da questa situazione di non rispetto delle regole, e si ritorni ad una situazione di compatibilità ambientale tra l’aeroporto e il Parco del Ticino;  In questa operazione di ritorno alla compatibilità con il Parco del Ticino, dovranno anche essere privilegiate tutte quelle operazioni tendenti al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

Per il perseguimento dell’obiettivo saranno coinvolte tutte le associazioni ambientaliste locali, regionali, nazionali e internazionali, le amministrazioni comunali del CUV, del Piano d’Area Malpensa, del Castanese e del Magentino nonché quelle presenti nella vicina Regione Piemonte, i consiglieri provinciali, i consiglieri regionali, il Parco del Ticino e tutti i cittadini.

Verranno inoltre predisposti incontri pubblici, gazebo informativi e verranno utilizzati mezzi reperibili in rete per diffondere, raggiungere e coinvolgere il maggior numero di persone sensibili alla nostra azione.

Siccome il Comitato rappresenta una realtà apartitica, verrà chiesto alle forze politiche di aderire e partecipare in maniera autonoma alle attività che il Comitato vorrà organizzare per il raggiungimento dei propri obiettivi.

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by arcoba on 6 settembre 2012 at 10:35 pm

    Ho scoperto via del GAGGIO circa 4 anni fa’, ed e’ uno dei posti più belli,il solo pensiero che possa scomparire, mi fa stare terribilmente male, cosa posso fare io singola persona per impedire che questo avvenga?

    Mi piace

    Rispondi

    • Ciao Arcoba.
      Scusa il ritardo nel risponderti, ma non essendo un post dell’homepage non ci vengono notificati i commenti.

      Per Via Gaggio puoi fare tanto. Parlarne con i tuoi amici, famigliari, conoscenti. Puoi venire a dare una mano al Comitato. Puoi scriverci a posta@vivaviagaggio.it e ti daremo copia delle osservazioni da presentare al Ministero dell’Ambiente. Puoi fare informazione attiva, partecipare alle attività che si svolgono in Via Gaggio.

      Ma, soprattutto, devi stare attento a non farti sfuggire di mano il patrimonio che Via Gaggio offre a tutti noi.

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: