Posts Tagged ‘Master Plan’

A domanda, risposta?

Suvvia, non esageriamo: non c’è alcuna volontà di fare polemica nè di arrivare ai ferri corti con l’Amministrazione comunale. L’esprimere un’opinione e cercare di riflettere su un fatto (l’astensione di Lonate sulla lettera del Parco del Ticino) non dovrebbe suscitare un’indignazione tale da far pronunciare questa parole:

Il fatto che ciò si manifesti in prossimità delle elezioni comunali di Maggio, lascia spazio ad una interpretazione in merito alla reale finalità del comitato. [testo completo]

La reale finalità dell’Associazione è sempre la stessa: fermare il Master Plan e difendere il nostro territorio, coi (pochi) mezzi a nostra disposizione. Su questo blog riportiamo tutto ciò che concerne la nostra principale finalità e ed esprimiamo opinioni e riflessioni: entrambe sono soggette a contestazione, ma ciò non vuol dire che siamo “in rotta” con l’Amministrazione, o che abbiamo secondi fini.

Crediamo nel dialogo con le istituzioni, e più di una volta abbiamo avuto l’opportunità di essere ascoltati dal Comune di Milano, da Regione Lombardia, dal Ministero dell’Ambiente: da tutti abbiamo ricevuto delle risposte.

Ora domandiamo anche al Comune di Lonate Pozzolo il motivo (sensato) dell’astensione. Risposta?

 

 

A pensar male si fa peccato, ma…

Sulle ultime modifiche che SEA ha presentato al proprio Master Plan abbiamo giá espresso le nostre opinioni. Lo stesso hanno fatto le associazioni ambientaliste e i sindaci del Castanese. Infine, lo scorso venerdì 11 Aprile, anche l’Assemblea della Comunità del Parco del Ticino ha approvato una comunicazione da inviare a tutti gli enti interessati dove ribadisce la propria posizione a fronte delle nuove modifiche.

Peró.

Continua a leggere

Ancora in (terza) pista: nuovo Master Plan, vecchi problemi!

Gennaio 2014: allo scadere del congelamento di 9 mesi, e dopo il rifiuto di un’ulteriore sospensione, SEA riscrive il Master Plan attraverso delle Osservazioni al suo stesso progetto e lo presenta al Ministero dell’Ambiente. Una documentazione che di fatto non cambia quelli che saranno gli impatti negativi che il Master Plan porta con sé.

TAV_14_rev

Continua a leggere

Presentazione Master Plan a Parabiago

La sera del 28 Febbraio invece il nostro Walter Girardi interverrà a nome di Viva Via Gaggio in una serata di presentazione del Master Plan in quel di Parabiago.

volantino Malpensa

Regione Lombardia: il giorno dopo

Ieri mattina abbiamo finalmente partecipato all’audizione presso la VI Commissione Ambiente e Protezione Civile della Regione Lombardia.

20140213_105028 Continua a leggere

WVG chiama… Regione Lombardia risponde (coi suoi tempi)

Così come pubblicato sul sito della  VI Commissione, giovedì 13 Febbrario alle ore 10.00 ci sarà la nostra audizione da parte della VI Commissione Ambiente e Protezione Civile di Regione Lombardia. Dopo la positiva e costruttiva esperienza dell’audizione presso la Commissione Ambiente di Palazzo Marino avevamo deciso di raggiungere anche la Commissione Ambiente di Regione Lombardia: la richiesta di audizione era stata inviata lo scorso 1º Luglio 2013.

Il tema sarà quello delle ricadute ambientali che il Master Plan avrà sul nostro territorio. Ma sarà anche l’occasione per ribadire che Malpensa è una realtà importante per il nord d’Italia e che, nel pieno rispetto delle normative ambientali, può svilupparsi all’interno dell’attuale sedime aeroportuale senza doversi espandere cancellando per sempre Tornavento, Via Gaggio, la Brughiera e causando ulteriori danni ambientali alle popolazioni che si trovano a sud dell’aeroporto.

Ribadiremo poi la posizione che il territorio ha espresso attraverso le tantissime osservazioni che abbiamo mandato in questi mesi alla Commissione Nazionale Via/Vas e ricorderemo l’importanza della rete ecologica costituita dalla brughiera all’interno della piú ampia rete che costituisce l’asse portante del Parco del Ticino.

A rappresentare l’Associazione Viva Via Gaggio ci sarà il nostro Walter Girardi, mentre desideriamo ringraziare sin da subito il Presidente della VI Commissione Ambiente Luca Marsico per averci dato questa possibilità.

IMG00269-20121115-1546

L’informazione continua…anche a Inveruno!

L’informazione sul Masterplan e la nostra battaglia contro la terza Pista di Malpensa continua!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì 14 Novembre siamo stati ad Inveruno, e nonostante la forte pioggia battente, è stata una serata molto ricca ed interessante.

Un auditorio d’elite ha prestato orecchie e coscienza per conoscere a fondo la problematica spiegata da Walter, ponendo infine molti interrogativi, sintomo di interesse ed apprezzamento.

Nonostante Inveruno sia un comune solo marginalmente minacciato dalla Terza Pista, abbiamo trovato persone caparbie e coinvolte, sostenute dall’attivo gruppo di “Salviamo il Paesaggio”. Continuiamo così allora, con informazione e diffusione di un pensiero critico, capace di fermare il Masterplan.”

Serata ad Inveruno

Il Comitato SALVIAMO IL PAESAGGIO di Inveruno e Furato, con la collaborazione di Coordinamento NO TERZA PISTA e Associazione Viva Via Gaggio organizza una serata pubblica di presentazione del Master Plan di Malpensa.

Serata_Inveruno

Desideriamo, come Viva Via Gaggio, ringraziare gli amici di Inveruno e Furato per l’invito che ci hanno rivolto  nelle scorse settimane. Partecipare come relatori a questa serata, sarà per noi una nuova occasione per parlare del Master Plan e raccontare la bellezza e l’unicità della Brughiera e di Via Gaggio.

NON MANCATE!!!

Serata molto positiva quella del 25 !

Il titolo racchiude già il senso di questo post!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Preferiamo però anche aggiungere altro e non rimanere legati solo ad una frase, anche se molto significativa.

Continua a leggere

Incontro pubblico a Tornavento

VI ASPETTIAMO NUMEROSI

Tornavento_25102013

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: