Posts Tagged ‘Mappa la Natura’

Camminata fotografica 20 Novembre

Vi piacerebbe fare una passeggiata verso il Ticino con noi, nel frattempo parlare di fotografia e avere delle piccole nozioni sull’uso della macchina fotografica reflex?

Viva Via Gaggio vi invita il prossimo 20 Novembre 2016 a partecipare a questo evento:

C:UsersAlessandroDocumentsDisegno1 Model (1)

Questo è il volantino passeggiata-fotografica-2011 scaricalo e aiutaci a fare pubblicità tra i tuoi amici e conoscenti.

Via Gaggio è sempre nei premi

Il clima è ancora agitato per via della serata ProLoco di giovedì scorso – a proposito, cominciano ad arrivare i resoconti della stampa – allora cerchiamo di portare una ventata di gioia e letizia con la comunicazione di un nuovo premio per Via Gaggio. Per Via Gaggio e per l’autore della fotografia, uno dei venti vincitori del concorso nazionale Mappa La Natura, promosso dal Corpo Forestale dello Stato, con il patrocinio del Segretariato Sociale della Rai e con la partecipazione del settimanale Topolino. I riconoscimenti sono stati assegnati la scorsa settimana a Roma in piazza del Popolo. La fotografia vincitrice è questa ed è stata scattata da Matteo Bottini, dieci anni, di Lonate Pozzolo. Stringe il cuore la descrizione della foto, scritta dallo stesso giovane autore: «Domenica pomeriggio, nei boschi della Via Gaggio (Parco del Ticino) mentre  passeggiavo con i miei genitori ho visto questo splendido esemplare sul tronco di un albero. La Via Gaggio è ancora un posto meraviglioso a forte rischio di distruzione perchè vogliono costruire la terza pista dell’aeroporto di Malpensa». È per i ragazzi – guai, a chiamarli bambini! – come Matteo che all’inizio di quest’anno mi/ci è venuto in mente di impegnarci per la salvezza di Via Gaggio. E per Matteo e i suoi coetanei che mi arrabbio, quando sento discorsi del tipo: «Siccome tanto ormai la terza pista si farà, allora cerchiamo di trattare per ottenere qualcosa in cambio» (oppure la variante-che-non-varia: «se proprio proprio la terza pista non si potrà fermare, allora… [bla bla bla]»). La scena assomiglia a quella dei parenti che, stretti attorno all’anziano genitore malato, al posto di assisterlo sono lì a discutere su come spartirsi l’eredità. Questo è il momento di lottare con tutte le nostre forze per scongiurare la sciagura dell’assurdo ampliamento dell’aeroporto. In questi dieci mesi, VivaViaGaggio ha raccontato come e perché. VivaViaGaggio continuerà a farlo.

Scrivo e già mi accaloro. No, oggi no. Oggi c’è solo festa, oggi c’è solo gioia, oggi c’è solo l’orgoglio nel dire: BRAVO, MATTEO! La tua, la nostra VIA GAGGIO è fiera di te. Matteo, ora che sei una sentinella della Natura, fa’ anche tu la guardia a via Gaggio. Occhio soprattutto dai falsi amici, perché – sai come si dice… – dagli amici mi guardi Dio, ché dai nemici mi guardo io!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: