Biosfera, Mab e speranza…

“Finché c’è biodiversità (e il MAB) c’è speranza”. Un titolo, o proprio un programma direbbe qualcuno. Se ve lo siete persi ecco un resoconto veloce di quanto è stato raccontato il 23 Gennaio a Lonate Pozzolo.

Giovedì 23 Gennaio, grazie all’intervento di Francesca Trotti del Parco del Ticino, abbiamo voluto presentare il progetto della Riserva Mab Unesco Ticino Val Grande Verbano. Un percorso partito nel lontano 2002 con il Parco Lombardo del Ticino e il Parco Piemontese e che oggi, dopo un momento di verifica fatto nel 2012, ha visto il territorio della Riserva aumentare in termini di superficie e comuni coinvolti ma anche in termini di ecosistemi, paesaggi e ambienti agricoli differenti.

MAB sta per Man and bhiospere ed è un progetto dell’Unesco iniziato nel 1970 che porta a far conoscere, valorizzare e tutelare quelle zone, definite appunto Riserve, dove il rapporto tra l’uomo e le attività antropiche hanno trovato un equilibrio con la presenza degli ambienti naturalI e con il paesaggio della riserva stessa.

Nel 2002 le riserve Mab in Italia erano 8, adesso dopo una spinta e una sollecitazione fatta dal Ministero dell’Ambiente sono ben 21.

La Riserva Mab Ticino Val Grande Verbano si presenta come prima riserva trans-regionale (Piemonte e Lombardia) e tra qualche anno, speriamo, sarà trans-nazionale (Italia e Svizzera) poiché l’obiettivo è di ricondurre sotto il cappello della Riserva tutti i territori e gli ambienti nazionali che si trovano lungo il corso del fiume Ticino, dalla sua sorgente al Passo della Novena nella vicina Svizzera fino alla confluenza nel fiume Po al Ponte della Becca a Pavia.

Fare parte di questa Riserva significa mettere in atto una serie di buone pratiche che si muovono all’interno di alcune parole chiave come la conservazione della biodiversità e del patrimonio genetico, dove si parla esplicitamente di “mantenimento delle brughiere”, ma anche la salvaguardia e valorizzazione delle attività tradizionali di promozione e valorizzazione culturale e ambientale del territorio, fino ad arrivare alle buone pratiche nel settore dell’agricoltura con la valorizzazione dell’agricoltura biologica e alle pratiche relative al settore dell’educazione ambientale e della fruizione turistica dolce del territorio.

Un territorio, quello della Riserva, che ha ampliato il numero delle riserve naturali oggi esistenti ampliando anche la varietà di habitat da studiare e conservare e che ha visto anche aumentare il proprio patrimonio immateriale e materiale storico, artistico, archeologico.

Il compito oggi di tutti, associazioni, comuni ma anche semplici cittadini è quello di entrare in relazione con tutto questo meccanismo di valorizzazione territoriale. Dobbiamo imparare a conoscere il territorio con le sue peculiarità e caratteristiche, ad amarlo per difenderlo da quelle cattive pratiche che ancora oggi lo minacciano.

L’intervento conclusivo di Walter ha poi spostato l’attenzione sulla biodiversità che rende la biosfera importante e fondamentale per la vita sulla terra. Una biodiversità che deve essere maggiormente presa in considerazione nei percorsi amministrativi e che soprattutto in un periodo problematico come quello che stiamo vivendo deve essere conservata.

Facciamo nostri gli slogan con cui Francesca Trotti ha chiuso la sua presentazione “Tu sei la Riserva della Biosfera. Prenditene cura” e “Sei nella Riserva…Sii la Riserva” per invitare tutti a ritornare attivi e a darci una mano nel grande progetto di valorizzazione, promozione e conservazione dell’immenso patrimonio ambientale e culturale che il Parco del Ticino e la Riserva Mab Ticino Val Grande Verbano portano con sé.

Ringraziamo l’Assessore Simontacchi per la collaborazione, l’Ecomuseo della Brughiera e di Via Gaggio per il Patrocinio e Francesca Trotti per il suo intervento e per la disponibilità che ha sempre dimostrato nei nostri confronti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: