Workshop sul nuovo Master Plan – i temi ambientali p.2

Inquinamento Acustico, Inquinamento Atmosferico e falda acquifera.

L‘Università Bicocca si occuperà di Inquinamento Acustico e Atmosferico.
Nel loro intervento hanno presentato le linee guida, le tecniche, le strumentazioni e la raccolta dati (già fatta e da effettuare) per realizzare le attuali curve di impatto del rumore al suolo, così come le future curve in considerazione dello sviluppo del traffico aereo.

L’obiettivo per il rumore è anche quello di arrivare a calcolare in maniera abbastanza precisa le persone sottoposte ad un rumore superiore ai 50 decibel. Un confronto dovrà essere fatto anche con i Piani Acustici Comunali e necessariamente andrà fatta una valutazione sui recettori critici (Ospedali, case di riposo, scuole).

Per l’inquinamento atmosferico, invece, sono stati presentati gli studi e i ragionamenti che verranno seguiti per “misurare” quantità e presenza di determinati inquinanti prodotti direttamente dall’attività aeroportuale e quanto invece è derivante da tutto ciò che è situato all’esterno dell’aeroporto (traffico stradale, camini etc). Questi due monitoraggi verranno fatti in collaborazione con Arpa Lombardia e Arpa Piemonte che già oggi sono in possesso di numerosi dati rilevati dalle centraline che misurano l’impatto acustico e da quelle che misurano la qualità dell’aria.

Verranno poi fatti dei monitoraggi sia per la fase degli inquinanti in particolato, sia nella fase gassosa e si studieranno le inteferenze esistenti a livello di produzione di inquinanti tra le due fasi. Sulla base di quanto emerso dalla Sentenza Quintavalle, bisognerà anche calcolare e valutare il Black Carbon, cioè gli inquinanti prodotti dalla combustione incompleta, fenomeno che si verifica soprattutto durante la fase di decollo degli aerei.

Di falda acquifera e degli impatti sulle falde se ne occuperà invece il Politecnico di Milano. L’obiettivo sarà quello di capire e analizzare l’andamento dei livelli della falda acquifera nei pozzi presenti in aeroporto e in quelli presenti nel territorio lombardo e piemontese.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: