Attacco al Fiume Azzurro!

Nuova e inattesa minaccia per il Parco del Ticino;  questa volta però non c’entra l’aeroporto o qualche ennesima nuova pista che qualcuno vorrebbe realizzare uccidendo il Parco del Ticino.

Questa volta è direttamente il fiume azzurro con la sua vegetazione e la sua fauna ittica a correre un grosso rischio e insieme a lui parecchi campi agricoli.

61 Ponte sul TicinoLa notizia è arrivata in questi giorni, inattesa e spiacevole come un pugno nello stomaco.

Andiamo con ordine. In questi anni, durante il periodo estivo, è stato sperimentato il Flusso Minimo Vitale, cioè una quantità stabilita che permettesse durante i periodi di siccità di avere un flusso di acqua accettabile per irrigare i campi attraverso i navigli, mantenere gli ecosistemi acquatici e permettere quindi al fiume Ticino di  essere ancora una “fonte di vita”. La cifra individuata era di 18 metri cubi al secondo.

Ora invece la Svizzera chiede che venga applicato un Regio Decreto del 1945  e che venga discussa tutta la questione tra i due Stati, bloccando però il deflusso minimo vitale che in queste scorse estati ha dato la possibilità di avere un fiume non in secca, ma rigoglioso e fruibile.

In questi anni, grazie al flusso minimo, la provincia di Varese e tutti i campi coltivati che vengono irrigati dal sistema dei navigli non hanno mai avuto un problema di siccità. Segno che anche l’agricoltura ha tratto benefici dalla sperimentazione del flusso minimo.

Ora dopo il fermo NO dei due Parchi e di Coldiretti si attende che il Ministero dell’Ambiente, competente per materia, prenda una decisione definitiva mantenendo il flusso minimo vitale e invitando la Svizzera a sedersi attorno ad un tavolo con un punto fermo e irrinunciabile per la stessa salvezza del fiume azzurro: il mantenimento del flusso minimo vitale.

Ecco il comunicato stampa del Parco del Ticino:

Comunicato_Parco_deflusso

E un po’ di rassegna stampa sull’argomento:

Advertisements

One response to this post.

  1. […] « Attacco al Fiume Azzurro! […]

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: