C’è qualcosa che non va….!

«la Sea non avrebbe comunicato al mercato dati sensibili sull’andamento della società». Lo diciamo noi? Lo dice il fondo guidato da Guido Gamberale, socio di SEA. Accuse gravissime, di cui tutti gli organi competenti per esempio all’approvazione del Masterplan di Malpensa dovrebbero essere informati. Giusto?

Ci pare chiaro: qua c’è qualcosa che non va. E noi lo diciamo non da oggi. [LEGGI]

Anche Dagospia tratta il tema. [LEGGI]

Advertisements

5 responses to this post.

  1. Scusate ragazzi, ma questa è una notizia bomba, che se “sfruttata bene”, porta ulteriori argomenti a favore del comitato. Mi spiego meglio; questa mattina quando ho letto l’articolo su questa notizia, subito mi è venuto in mente una cosa: gli argomenti di F2i sono di una gravità talmente inaudita che se io fossi un “responsabile” del Comitato, non perderei un minuto di più e scriverei immediatamente al Ministero dell’Ambiente. Lascio perdere la gravità legata al mercato in quanto non è questo il luogo per discutere di argomenti legati alla finanza/società/codice civile, ma l’assist (involontario) di F2i gioca a vostro favore. Guardate che se un socio (e che socio) possiede quasi il 30% di una SPA e accusa il restante azionariato di aver nascosto dati sensibili alla vigilia di una quotazione in Borsa, significa che tutto il cda è in guerra. Di più; siccome gli argomenti che F2i usa “contro” gli altri, sono gli stessi che il comitato ha dall’inizio esposto, e cioè, visto il calo di passeggeri, calo di merci, che senso ha dare seguito ad un Masterplan così sacrificante per il territorio, allora una bella lettera al Ministro dell’Ambiente, sensibilizzandolo sull’inutilità del progetto, avvallato dagli stessi argomenti del 30% di Sea stessa, la farei eccome, insistendo sul dubbio che il Cda attuale sia coeso nel voler proseguire sul progetto Terza Pista ecc.ecc. http://www.investireoggi.it/finanza/ipo-sea-a-rischio-la-quotazione-in-borsa/

    E fregatevene se il Comune di Milano è favorevole alla quotazione in Borsa..

    Onestamente volevo scrivere dei “famosi” 12 milioni di € x i delocalizzati, però visto l’attualità, ho preferito scrivere quanto sopra. Lo farò nei prossimi giorni.

    Ciao a tutti

    Paolo Tiziani

    Mi piace

    Rispondi

  2. Posted by c0rinn4 on 22 novembre 2012 at 6:24 pm

    Paolo,
    nei giorni scorsi abbiamo già abbozzato una lettera per i “piani alti”. Se lunedi ti va, passa in sede e magari ci puoi dare qualche dritta 😉

    Mi piace

    Rispondi

    • Posted by Alessio Fornasetti on 23 novembre 2012 at 5:35 pm

      … mi permetto di suggerire di aggiungere anche la richiesta, ai “piani alti”, di precisare qual’è lo stato ad oggi dell’iter SIA dopo le Osservazioni alle Integrazioni Volontarie Master Plan: Bonomi ha rilasciato dichiarazioni al TGR di lunedì u.s. dando come per acquisito il progetto Terza Pista. Ne parla infatti come investimento previsto nel 2013, e lo inserisce nel contesto della quotazione in borsa ed al valore delle azioni … O Bonomi sa quel che noi non sappiamo, oppure spara come spesso gli capita per imbrogliare il mercato. Ma Pisapia cosa dice?
      Alessio Fornasetti

      Mi piace

      Rispondi

  3. Posted by Paolo on 25 novembre 2012 at 7:30 pm

    No perché essendo io un liberale convinto, ed essendo convinto che il mondo “gira” se gira l’economia, non voglio far polemica con chi scrive quello che è stato scritto. L’unica cosa che mi piacerebbe sapere è se tutti i componenti del comitato la pensino come te? però non importa…

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: