Preoccupazione #2

Già a Luglio 2012, Regione Lombardia e SEA volevano sottoscrivere con i Comuni di Lonate Pozzolo, Ferno e Somma Lombardo un protocollo d’intesa per abbattere le case delocalizzate.

In quel testo era chiaro e lampante il riferimento al Master Plan, ma vi era anche un articolo molto semplice che affermava la libertà dei tre Sindaci ad avere le mani libere sull’iter del Master Plan.

Oggi nel testo il Master Plan viene subdolamente definito come “progetto di sviluppo infrastrutturale”, mentre è sparito completamente l’articolo “mani libere”.

Perché l’unico articolo che metteva i Sindaci nella condizione di poter incidere ancora sul Master Plan è stato tolto? Chida Luglio ad Ottobre ha deciso di toglierlo? Come mai i Sindaci non hanno detto nulla?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: