Archive for ottobre 2012

“Vedi Malpensa e poi muori”

Dodici milioni di euro per un SÌ

Abbiamo appreso dalla stampa che il Super-Cuv (Lonate Pozzolo, Ferno e Somma Lombardo) ha deciso di accettare la proposta avanzata da SEA e sostenuta da Regione Lombardia in merito alla demolizione delle case nelle zone delocalizzate per un importo pari a 12 MILIONI di euro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Abbiamo letto e riletto gli articoli apparsi sui giornali e anche il testo sottoscritto. Noi la pensiamo così: Continua a leggere

Malpensa vs Linate

Negli ultimi mesi la querelle tra Malpensa e Linate ha assunto i livelli di un vero e proprio scontro. Uno scontro che, se ci pensiamo bene, rasenta la farsa. Invece di fare dei ragionamenti generali al di là del campanilismo che ha caratterizzato gli ultimi vent’anni, si continua imperterriti a sostenere una lotta di parte che difficilmente porterà a delle soluzioni. In questa lotta però dovremmo capire chi decide le regole e soprattutto chi governa lo scontro. 

Abbiamo sentito e letto le proposte di chi vuole limitare fortemente o addirittura chiudere Linate per favorire Malpensa. Dall’altra parte invece ci sono state manifestazioni di partito di fronte al Forlanini per il sostegno e il rilancio dell’aeroporto. Addirittura Esselunga si è mossa con una pagina a pagamento sui maggiori quotidiani per difendere Linate.

Lo studio Ambrosetti la scorsa estate aveva cercato con una propria proposta di suggerire come risolvere questa querelleRimane però sullo sfondo una domanda inquietante: bisogna agire lasciando che siano le regole del mercato a stabilire quale aeroporto meriti lo sviluppo maggiore, oppure dobbiamo “per legge” intervenire anche quando il mercato sta andando in direzione opposta?

Linate già oggi “soffre” per le limitazioni del Decreto Bersani e del Bersani 2, limitazioni che però non sono state rispettare da chi avrebbe dovuto farle rispettare, ma che non sono state rispettate nemmeno dal mercato che ha scelto di preferire Linate a Malpensa.

Va ricordato che chi oggi chiede per legge delle limitazioni al “Libero Mercato” solo qualche anno fa osannava lo stesso “Libero Mercato” pro Malpensa, pro Terza Pista e pro Master Plan. Coerenza o incoerenza: ognuno giudichi da sé. Vorremmo però ricordare come in molti settori le lobby hanno un forte ruolo di persuasione. Se pensiamo al fatto che il nuovo Piano Nazionale del Trasporto Aereo è stato redatto con una serie di espansioni e di Master Plan aeroportuali in fase di approvazione, dove sono la strategia nazionale e l’analisi del sistema Italia, se prevalgono ancora le logiche del campanile, o in questo caso le logiche della Torre di Controllo?

Chiudiamo questo post ponendo una domanda a chi in questi mesi ha sbandierato la necessità di chiudere Linate: avete sentito per caso i lavoratori di Linate? Avete chiesto loro se sono disposti ogni giorno a venire a Malpensa a lavorare? E soprattutto perché far pagare ai lavoratori di un aeroporto premiato dal mercato e che funziona, le scelte miopi fatte da chi vedeva in Malpensa il grande progetto che invece il mercato ha stroncato?

Via Gaggio vs. Malpensa

O la Borsa o la vita

[LEGGI]

Trova le differenze…

Scansioni tratte da democraticiuniti.wordpress.com

Articolo de “La Provincia” e “Prealpina”: trova le differenze.

DEMOCRATICI UNITI Lonate Pozzolo

View original post

Qualifica Area Mab a rischio?

In questi giorni si sta facendo un gran parlare del rischio che corre il Parco del Ticino, riserva MAB dell’Unesco dal 2002. Il rischio è quello di non vedersi riconosciuto il riconoscimento qualora fosse approvato il Master Plan e anche per le conseguenze negative relative alla procedura di infrazione aperta nei confronti del nostro paese (in questo caso contro Regione Lombardia) per i danni ambientali causati da Malpensa sull’Area Sic della Brughiera del Dosso (sentenza di 1° e 2° grado Quintavalle). Continua a leggere

Il mio volo è differente

Una tre giorni che prevederà dibattiti, escusioni e birdwatching per conoscere e capire. E’ quello che abbiamo organizzato come Comitato Viva Via Gaggio insieme agli amici della LIPU.

Come vedete bene dal volantino qui sotto, non si parlerà solo di Malpensa. Una tre giorni decisamente ricca di spunti e decisamente interessante. Che aspetti?? Noi e gli amici della Lipu ti aspettiamo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: