A-Day

La "copertina" dell'audizione di oggi

21 Marzo 2012, questo è il nostro A-Day, il giorno dell’Audizione. Audizione a Palazzo Marino, Comune di Milano. Ad ascoltare, la  Commissione Mobilità, Ambiente, Arredo Urbano, Verdepresieduta dal Consigliere Carlo Monguzzi.

Ce l’abbiamo fatta, oggi varchiamo la soglia di Palazzo Marino. Già in passato ci avevamo provato, invano. Lo facciamo nella giornata odierna nella maniera più ufficiale.

È importante non eccedere in trionfalismi. Eccedere? Neanche accennare a trionfalismi! I festeggiamenti saranno solo e soltanto per il momento finale della nostra battaglia di civiltà, cioè il ritiro del progetto di quell’idiozia devastante chiamata terza pista (più capannonicapannonicapannoni), che già la stragrande maggioranza dell’Italia ha conosciuto e condannato. E proprio il ritiro del Master Plan chiederemo oggi al Comune di Milano.

Ripetiamo, niente trionfalismi, eppure questa giornata rappresenta il punto finora più alto del Comitato VivaViaGaggio. Un successo collettivo per tutte le migliaia di amici che, a vario titolo, hanno sostenuto la causa comune; un successo personale per uno dei nostri tecnico, il Consulente Ambientale Walter Girardi, co-fondatore del Comitato WVG, che prenderà la parola e ci rappresenterà a Palazzo Marino.

Vorremmo ringraziare le tantissime persone che ci hanno sostenuto in questi due anni, non lo facciamo perché la lista sarebbe davvero lunghissima. Una persona, quella sì, per la giornata di oggi è da ringraziare eccome: si chiama Mattia Calise. Mattia Calise è un ventunenne consigliere comunale di Milano, che ci ha dato ascolto. Ci ha dato ascolto sul serio: da Milano è venuto da noi in Via Gaggio, ci ha dedicato del tempo, ha conosciuto le nostre ragioni e – cosa rara fra i politici – ha fatto seguire le azioni alle parole. Cosa rara fra i politici – dicevamo – e siamo sicuri che Mattia Calise si offenderebbe, se lo definissimo un politico. Non sia mai. Ci precipitiamo a specificarlo, prima che Mattia ci cancelli dalla lista di amici.

In questi due anni ci siamo confrontati con tanti politici, dal livello comunale a noi più vicino in su. Più in alto si va e più quella puzzettina sotto il naso si avverte, si avverte eccome. Spesso fa venire la nausea. Con Mattia Calise, niente di tutto questo. Il suo modo di porsi è un vero esempio per tutti noi. E per tutti i suoi omologhi, si auspica.

Annunci

One response to this post.

  1. GRANDE MATTIA……AVANTI TUTTA

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: