IRRICEVIBILI!

20 Ottobre 2011: una data da segnare in rosso sul calendario?

Forse , anzi SICURAMENTE SÌ.

…ma cosa è successo? Il 20 Ottobre il Comitato di controllo della Commissione Nazionale Via ha iniziato (e subito smesso) di analizzare i 4 Master Plan relativi all’aeroporto di Milano Malpensa, Torino, Bologna e Cagliari.

Cosa è emerso da questa prima analisi: sicuramente è emerso che qualcosa non funzionava, mancavano tutti di una serie di documenti e poi, piccolissimo particolare, viene fatta la richiesta per TUTTI, di fornire un quadro programmatico coerente che espliciti il raccordo fra le opere prospettate e il quadro nazionale.

Ai più questa potrebbe essere una piccolissima osservazione, ma invece è un vero macigno.

Le altre osservazioni o rilievi riguardano la procedura individuata. Pur non citando mai la VAS, la Commissione rileva che visto che il Master Plan è formato da una serie di opere e infrastrutture, queste prese SINGOLARMENTE dovranno essere sottoposte a procedura di VIA, e non tutte insieme come sta avvenendo oggi.

Questo è forse lo schiaffo più forte dato a chi ha voluto testardamente evitare di fare una VAS (Valutazione Ambientale Strategica) e si prodigato nella procedura di VIA.

Quello che fa notare la Commissione sono rilievi nel metodo e nel merito.

Sul merito è evidente che si chiede a tutti di fare una analisi generale e di coordinare all’interno di una visione nazionale e strategica lo sviluppo degli aeroporti. L’invito è molto semplice: EVITATE DI FARE QUELLO CHE AVETE FATTO FINO AD OGGI!

Cioè evitate di costruire un aeroporto (con il relativo potenziamento previsto oggi),a piccolissima distanza uno dall’altro.

La cosa però importante che va fatta rilevare è che noi queste cose le avevamo dette sin dalla prima uscita pubblica, le abbiamo raccontare in tantissime serate e la abbiamo poi messe nero su bianco nelle osservazioni che lo scorso luglio abbiamo consegnato al Ministero.

Lodarci? oggi si…e possiamo anche tranquillamente affermare NOI L’AVEVAMO DETTO!!!

C’è in noi anche un pò di sana soddisfazione nel sapere che forse qualcuno al Ministero ha letto le nostre istanze e le nostre osservazioni.

SEA giustamente, ha preso posizione dicendo che  il progetto non è stato bocciato! Forse viste le conclusioni della Commissione era meglio una bocciatura!

In concreto la Commissione chiede se questo Master Plan, in una visione generale ha un suo senso e se lo ha (e anche su questo punto abbiamo tante cose da dire!) si dovrà per forza coordinare con gli altri aeroporti all’interno del Piano Nazionale del Trasporto Aereo.

Quindi Malpensa non dovrà coordinarsi e capire se e come svilupparsi non solo “dialogando” con Linate, Bergamo, Brescia, ma anche con tutti gli altri aeroporti del Nord d’Italia e i grandi scali italiani.

La nostra battaglia, però, non si ferma qui. Usando un paragone calcistico, abbiamo segnato un goal decisamente importante e “pesante”, ma la partita è ancora lunga…

Quindi giustamente ci possiamo godere questo momento, senza però dimenticare che la battaglia di civiltà è ancora lunga!

Ora e sempre Viva Malpensa fino a Via Molinelli, da lì in poi VIVA VIA GAGGIO!!!

Annunci

One response to this post.

  1. […] LA CANZONE « IRRICEVIBILI! […]

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: