È, NON È

Questa sera, Lunedì 21 marzo, ore 21.00, Tornavento. Incontro Pubblico sulla Terza Pista di Malpensa. Scarica il volantino (con preghiera di diffusione).
L’invito a partecipare – ci mancherebbe – è rivolto a tutti e tutti saranno i benvenuti, ma il Comitato VivaViaGaggio ha bene in mente a chi vuole rivolgersi questa sera: WVG vorrà parlare a chi, pur essendo direttamente interessato dalla possibile prossima sciagura dell’ampliamento dell’Aeroporto di Malpensa, ha ancora le idee poco chiare e vuole conoscere di più. È da loro che noi ci aspettiamo delle domande. A chi è stato spaventato e demoralizzato, WVG vuole raccontare  che è ancora possibile fermare l’aggressione, l’invasione e la conseguente deportazione.  WVG vuole invitare tutte le persone animate di buona volontà e che ancora non sono disposte a (s)vendere la propria dignità a unire le forze e condurre assieme la nostra battaglia di civiltà, che così tanti bei frutti ha dato fino ad ora.
L’incontro pubblico di Lunedì prossimo non è, invece, il luogo adatto per le polemiche con i nostri contestatori, che anche a mezzo stampa e internet ci apostrofano con i termini più infamanti. Ripetiamo, benvengano tutti. Non ci sottrarremo a domande di qualsiasi tipo. Eventualmente, se le domande saranno fuori tema, ringrazieremo per il quesito, registreremo e rinvieremo ad altra data per la risposta.  Del resto è da più di un anno che noi ci mettiamo la faccia nelle piazze e nelle strade, con i nostri banchetti e le nostre iniziative. Non ci facciamo grandi e bulli dietro lo schermo di un computer. Ripetiamo: lunedì non sarà una gara a chi ne saprà di più fra gli esperti, ma una “riunione allargata” del Comitato di Viva Via Gaggio per chi vuole informarsi.

Saremo a Tornavento e il luogo non è stato certo scelto a caso: Tornavento è l’epicentro dell’eco-sisma minacciato. Rispetto ai terremoti classici, questo – agitato dalla spegiudicatezza dei cementificatori e dalla malapolitica – si può prevedere.

Si può correre ai ripari, arrestandolo.ù

– – –

Petizione: è finalmente possibile firmare anche on-line. ATTENZIONE: un’avvertenza importante: chi ha già firmato il cartaceo, non firmi quella on-line. Il testo è lo stesso, vogliamo evitare i doppioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: