UNO SCATTO DI DIGNITÀ

Due giorni fa a Tornavento si è tenuta una riunione per gli abitanti della via Del Gregge e via Sant’Anna. Con l’espansione dell’aeroporto, quella gente verrà DEPORTATA, dietro (lauta?) ricompensa. Il messaggio che è passato è quello della rassegnazione estrema: la terza pista di sicuro si farà. Terrorismo psicologico. Vorremo fare i pecoroni o avremo ancora uno scatto di dignità? LA TERZA PISTA NON SI FARÀ.

La maggioranza delle persone del territorio rigetta l’idea di un ulteriore assurda espansione dell’aeroporto. Saprà questa maggioranza far sentire la propria voce di fronte ai ricchi signori del cemento?

BASTA CEMENTO

PADRONI A CASA NOSTRA

DIFENDIAMO LA TERRA DEI NOSTRI PADRI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: