LA PRIMA VOLTA NON SI SCORDA MAI

Chiediamo perdono da subito per il ritardo. VivaViaGaggio, che si vanta di maneggiare con maestria i moderni mezzi tecnologici, viola i dettami del tempo reale e non aggiorna il blog a seguito della camminata di domenica scorsa. Pur se legati a doppio filo ai tempi digitali, restiamo umani.

Ancora adesso il tempo è pochissimo. Accenniamo soltanto alla gradita presenza del Consigliere Regionale PdL Giorgio Puricelli. Per la prima volta un Consigliere Regionale abita in via Gaggio assieme a noi. Grazie al consigliere Puricelli per la sua presenza. Un grazie a lui e a tutti i presenti. Quanti? Non tanti quanto la precedente camminata. Eppure tutte presenze importanti e significative. Presenze importanti e significative, che hanno assistito all’inaugurazione e benedizione dell’edicola votiva di S.Francesco restaurata. Intervenuti: Ambrogio Milani, Giancarlo Simontacchi (assessore alla Cultura), don Giuseppe Maggioni (parroco di Lonate Pozzolo) e il pittore Ugo Perin, autore dell’affresco.  Presenti, all’inaugurazione come alla camminata tutta, anche i Consiglieri Comunali Nadia Rosa e Giacomo Buonanno.

Apprezzatissimo l’aperitivo coi prodotti delle aziende agricole del  Parco del Ticino.  

Nel pomeriggio, Luciano Turrici, Franco Bertolli e Walter Girardi hanno animato il momento all’interno del Parco del Ticino, con la presentazione storico-naturalistica di Via Gaggio e il punto della situazione sulle iniziative del Comitato.

A presto, con altre notizie e foto.

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by nicola72 on 20 luglio 2010 at 4:09 pm

    Colgo l’occasione di questo evento in Via Gaggio per dire a tutta voce, anche a chi non era presente, che Via Gaggio è molto di più di una bellissima strada e di un territorio di brughiera di 330 ettari che rischia di sparire. In un altro paese europeo la battaglia sarebbe forse già vinta, da noi invece, dove le cose sono un pò più complesse, si potrebbe forse anche perdere. Questo però non vuol dire che la partita sia già fatta; lo sappiamo tutti che è difficile e che molta gente crede ancora a modelli di sviluppo obsoleti; e che qualcuno in alto se decide non lo fa per l’interesse della comunità. Questi sono i pensieri che girano, questi i veri nemico di Via Gaggio, l’indifferenza e la rassegnazione; qualcuno dice che Malpensa 2000 nonostante tutti gli sforzi alla fine sia stata fatta, ma sappiamo anche che era una cosa diversa. Gli errori furono molteplici, il territorio ha già dato molto in termini di bellezza e vivibilità; quell’ampliamento anche da un punto di vista economico fu un errore; tutti noi lo sappiamo….Molti danno questa battaglia per vinta, forse è anche lo scoramento di chi dice che certe acquisizioni (vd il nucleare) alla fine saranno perse; falso!!! Se manca la volontà di combattere e credere in un mondo migliore (e ViaGaggio da questo punto di vista rappresenta un’importante battaglia culturale) diventeremo dei perdenti, che vivranno in un mondo estremamente semplificato (sia dal punto di vista della biodiversità, che da quello culturale in generale) e incapaci di dare ancora un senso a delle “simbologie” identitarie. E’ questo nichilismo il vero pericolo, l’ignavia e l’incapacità di credere in qualcosa che ci unisca veramente al di là dei soliti “semplicismi” (e rimango vago su questo punto perchè ritengo che chiunque tra noi sappia di cosa sto parlando) e che ci proietti in un futuro che possiamo progettare già ora. Per concludere ritengo sia una “vigliaccata” dire che tutto è già deciso, che l’ampliamento si farà e che al massimo otterremo una Via Gaggio finta. Mi chiedo pertanto; è mai possibile un siffatto disfattismo? Io credo che un atteggiamento del genere fa solo gli interessi dei poteri forti in un momento in cui sembra che il fronte super-super Malpensa stia per rompersi; inoltre le varie battaglie nel nostro paese (vd no TAV, o aeroporto militare di Vicenza) hanno contribuito ad ottenere buoni risultati. Prendiamo la no TAV; il progetto era partito e la fase operativa in corso, la gente ha protestato e diversi anni dopo la TAV ancora non c’è e il progetto è stato notevolmente (dico notevolmente) modificato (e la TAV è un’opera che, a differenza di Malpensa ha forse una sua ragione d’essere). Detto questo, di una cosa abbiamo bisogno, una forte passione e un amore sviscerato per Via Gaggio, teniamoci stretti tra di noi, partecipiamo con entusiasmo e determinazione, perchè non è vero che è tutto deciso (lo stesso Boni dell’attuale maggioranza in regione ha affermato che la super-super Malpensa è solo una grande speculazione immobiliare), nella misura in cui noi crediamo in quello che facciamo. Finchè si lotta e ci sono le piazze, la politica ha ancora qualche possibilità di riuscita; la vera politica, quella della gente che in una democrazia rappresentativa esercita un altro importante diritto; quello della partecipazione attiva. Non si può delegare tutto a chi ci rappresenta, così come le lobby economiche non possono determinare la politica, pena il suo fallimento; pensiamo che abbiamo il diritto di protestare e che i lor signori in SEA poco sanno di ambiente o se sanno fanno solo i loro interessi (quello che sanno però è come fiaccare una popolazione poco informata e determinata e affetta dalla sindrome del “Pazienza! così va il mondo!”). Io c’ero alla mangiata e all’evento informativo di Domenica; eravamo gente semplice, entusiasta, ma eravamo in pochi e questo non va bene se vogliamo trasmettere messagggi forti; suvvia un modo per sconfiggere il “nostro nichilismo” è di credere e continuare a credere in qualcosa di forte e che ci unisce.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: