Archive for 17 giugno 2010

PolisportVivaViaGaggio!

Il corpo, come Via Gaggio, si protegge, non si distrugge. Un buon modo per proteggere il corpo è restare in movimento. Per questo motivo, Mercoledì prossimo alle 19 invitiamo tutti gli amici di WVG per il primo dei tanti appuntamenti della PolisporVivaViaGaggio. Il ritrovo è fissato all’inizio del bosco di Via Gaggio a Lonate Pozzolo. Chi vuole, corre; chi preferisce la bici, pedala. Chi vorrà solo camminare, potrà farlo. Partenza alle sette di sera tutti assieme e sempre tutti assieme ci si ritrova alle 8 per un mini-ristoro finale.

Intanto su Facebook le discussioni si succedono a un ritmo vorticoso. Fra i tanti commentatori, è intervenuto ieri il Consigliere Comunale Giacomo Buonanno. Ecco il suo stimolo:  «il rapporto MITRE dice che le due piste a 800m di distanza potrebbero essere utilizzate in maniera indipendente senza ridurre la sicurezza (!!!). Basta che ENAC si uniformi alle normative della FAA (USA) invece che alle raccomandazioni ICAO (EU). Perché ENAC preferisce “spianare” l’area del Gaggio invece che studiare …e proporre modifiche alle norme?». Chiederemo.

Il conto degli amici Facebook è arrivato a quota 1570, con ventidue nuovi ingressi nelle ultime ventiquattro ore.
Nel censimento del Fondo Ambiente Italiano sui Luoghi del Cuore, luoghi da salvare, Via Gaggio si conferma celebrità nazionale con il suo sesto posto nazionale a quota 1063 voti, prima area naturale in assoluto. Gli occhi di tutta Italia sono puntati sullo scempio prossimo venturo (che non avverrà), il Presidente di Sea Giuseppe Bonomi – non a caso un avvocato, per mestiere pronto a difendere anche l’indifendibile, perché tutti hanno diritto a una difesa – dovrà spiegare all’Italia intera la vergogna di una grande opera devastante e distruttrice.

La prima parte della videochiacchierata con Angelo Giani è stata molto vista e molto commentata. Riporteremo anche qua degli stralci di discussione. Ecco ora la seconda parte. L’avvertenza è sempre la stessa: se vivi in zona Malpensa e vuoi continuare a dormire tranquillo, NON guardare questo video.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: