IL TESTO DELLA PETIZIONE

Per salvare il Parco del Ticino, la Via Gaggio e la brughiera da una morte insensata. Così titola l’appello. Finalmente siamo in grado di rendere pubblico il testo della petizione.
Sulla base di questo testo chiederemo l’adesione a tutti i cittadini di Lonate Pozzolo e non. Ricordiamo che la brutta storia della terza pista di Malpensa è una faccenda che riguarda non solo un piccolo comune di frontiera fra tre province, ma una vasta area attorno il Parco del Ticino.
L’assurdità di opera così devastante merita poi una denuncia a livello nazionale.
Proprio a livello nazionale si estende il concorso del FAI, Fondo Ambiente Italiano, concorso dal titolo I Luoghi Del Cuore. Il FAI chiede di indicare uno o più luoghi da salvare. Pare fatto apposta per Via Gaggio. Votiamola, allora. Via Gaggio è un simbolo, il simbolo della Natura che vuole resistere di fronte all’aggressione cementificatrice e distruttrice di una Società per Azioni.

La raccolta firme ha inizio Domenica 23 Maggio dalle 15.00 alle 19.00 in via Gaggio a Tornavento di Lonate Pozzolo, all’altezza della sede del Parco del Ticino. Vi aspettiamo numerosi, muniti di carta di identità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: